Paola Marazzini

Paola Marazzini — Coaching digitale in Google.

Reinterpretare l’arte del Coaching nell’era delle nuove tecnologie

Le imprese di ogni dimensione sono oggi alle prese con i profondi effetti delle trasformazioni tecnologiche per affrontare al meglio la competizione e rimanere sul mercato da protagonisti. La velocita del cambiamento, la flessibilità richiesta per far fronte alla crescente incertezza, l’iperconnessione e la globalizzazione del business comportano sfide crescenti per le organizzazioni e per le persone in generale.
In questo contesto si rende sempre più necessario un supporto a vantaggio di coloro che, siano essi imprenditori, manager o dipendenti, questo cambiamento devono interpretare e realizzare.
Mettere a disposizione percorsi di Coaching è una soluzione che prevedono in misura crescente quelle aziende che sono convinte di come la centralità delle persone sia una importante priorità per affrontare con successo la complessità della nostra epoca.
Lo sviluppo della tecnologia e la digitalizzazione stanno trasformando il nostro modo di vivere, di comunicare, di fare business e di lavorare: la presenza del “virtuale” nelle nostre professioni è in espansione ed è legata alla necessita di far collaborare team composti da persone che spesso non lavorano nello stesso ufficio e talvolta nemmeno nello stesso continente . Documenti condivisi in cloud accessibili in contemporanea da diverse postazioni di computer, agende virtuali condivise in rete, chat che sostituiscono le telefonate e l’utilizzo di videoconferenze per effettuare riunioni tra persone geograficamente distanti sono strumenti ormai comunemente utilizzati.
La tecnologia quindi da un lato si mette al servizio del dipendente il cui apporto nelle organizzazioni resta insostituibile e dall’altro consente crescenti interazioni capaci di valorizzare l’intelligenza, la creatività e la progettualità delle persone.

Anche il lavoro del Coach cambia e può avvalersi di questi stessi strumenti nella convinzione che nell’era dell’Artificial Intelligence le risorse umane sono destinate a rimanere un asset fondamentale e che il supporto di professionisti qualificati non potrà che risultare sempre di più una risorsa insostituibile .

Paola Marazzini e’ Director Agency & Strategic Partnerships di Google Italia.
Dal 2007 gestisce per Google un team con responsabilita’ sul business proveniente dall’intero ecosistema delle principali Agenzie Media, Creative e Indipendenti e dal 2016 e’ anche alla guida di una task force dedicata alla consulenza digitale di alcuni top clients e Partners Strategici. Paola fa parte dell’ EMEA Leadership Coaching team che progetta e delivera internamente supporto a Google Executives.

Precedentemente ha lavorato per 15 anni presso Publitalia ‘80, concessionaria del gruppo Mediaset , ricoprendo dapprima il ruolo di Agency Sales Manager della TV analogica , poi in qualita di Direttore vendite di Publitalia on line e dal 2003 come Responsabile Commerciale nell’area della Televisione Digitale Terrestre.

Laureata in Giurisprudenza e con un Master in Retail Management Paola ha iniziato la sua carriera professionale in Nielsen come account su clienti FMCG. Dal 2016 Paola e’ ACC Coach certified con Erickson College International .

Copyright © 2019 ICF 4.0. All Rights Reserved | ICF Conference by Slowmedia