Il programma

2 giorni di interventi e riflessioni

Scopri i dettagli delle 2 giornate

Avrai l’opportunità di vivere momenti coinvolgenti e essere protagonista della conferenza, sia che partecipi digitalmente che in presenza.

Ci sarà un ampio spazio di networking dove avremo la possibilità di momenti di scambio e confronto e allargare i nostri contatti.

Farai esperienza di qualcosa di unico, che favorisca quella “connessione” che dev’esserci alla base di una community ICF come la nostra, ma non solo, anche una connessione tra coach e mondo dell’impresa e della scuola, che formerà i leader del domani.

Potrai apprendere da speaker di livello internazionale, italiani e stranieri,  che ti offriranno contenuti e strumenti che porteranno la tua professionalità ad un livello successivo. Inoltre ognuno di loro avrà la capacità di ispirarci ad essere protagonisti del nostro miglior futuro.

Tanto networking per conoscerci meglio e momenti esperienziali che vi porteranno a ispirare le vostre attività quotidiane, nel vostro essere coach, manager, imprenditori, docenti e studenti.

Venerdì 2 ottobre 2020

  • 9.45 – 10.30: Registrazione partecipanti e accoglienza
  • 10.30 – 11.00: Welcome coffee e networking
  • 11.00 – 11.30: Apertura lavori, presentazione contenuti e saluti dai Main Sponsor.
  • 11.30 – 12.30: “Come l’esperienza della bellezza ci trasforma.” – Piero Ferrucci, Filosofo – Psicologo – Psicoterapeuta
  • 12.30 – 13.00: Lavori di gruppo e condivisione contributi con Piero Ferrucci
  • 13.00 – 14.30: Lunch e networking
  • 14.30 – 15.00: “Il futuro, la bellezza e l’innovazione: contaminazioni tra scienza e arte.” – Fabrizio Dughiero, Prorettore al trasferimento tecnologico ed ai rapporti con le imprese dell’Università di Padova
  • 15.00 – 16.00: “Beauty In Coaching: Seeing the beautiful; Doing the beautiful and Being the beautiful.” – Peter Hawkins, esperto di Coaching Sistemico e docente di Leadership alla Henley Business School dell’Università di Reading, UK
  • 16.00 – 17.00: World cafè – in gruppo conversazioni informali, vivaci e costruttive con Peter Hawkins
  • 17.00 – 17.30: Discussione sui lavori svolte nel world cafè, con il contributo di Peter Hawkins e spazio alle domande
  • 17.30 – 18.30: “Fare impresa e bene comune si può.” Open talk con Enrico Loccioni, imprenditore e presidente dell’impresa Loccioni
  • 18.30 – 19.00: “Interpretare, creare, ispirare la bellezza in musica.” Davide Fagherazzi e Quartetto D’archi 
  • 20.30: cena (facoltativa e prenotabile separatamente)

Sabato 3 ottobre 2020

  • 9.00 – 10.30: Team Coaching Experience. A gruppi entriamo in contatto con diverse forme di bellezza nella città di Padova o in Villa Ottoboni, facendo esperienze sensoriali e lasciandoci ispirare da ciò che vediamo, sentiamo e percepiamo, al fine di realizzare il task lanciato il giorno precedente [per chi segue la Conferenza Digitale è assegnata specifica attività]
  • 10.30 – 10.45: Rientro in Villa Ottoboni (con bus navetta o mezzi propri)
  • 10.45 – 11.15: Coffee Break 
  • 11.15 – 11.45: Condivisione plenaria e integrazione del Team Coaching Experience 
  • 11.45 – 12.00: Dialogo con Livio Bertola, presidente AIPEC
  • 12.00 – 12.45: Premiazione Coaching Prism Award ICF Italia 2020, con l’intervento dell’azienda vincitrice e dei suoi Coach, per conoscere le peculiarità del progetto
  • 12.45 – 13.30: “The first 25 years and the following 25 years of ICF.”   Rosarii Mannion Global Board Director International Coaching Federation and Jean-Francois Cousin Past Global Board Chair, con l’intervento di Isabelle Maes Regional Development Manager 
  • 13.30 – 15.30: Chiusura dei lavori, Light Lunch e Networking
  •  

Frequently Asked Questions

1. CHE COSA CI GUADAGNO SE PARTECIPO ALLA CONFERENZA NAZIONALE?

La Conferenza Nazionale è l’occasione istituzionale più importante, in cui l’associazione si apre all’esterno e incontra il mondo dell’impresa, delle istituzioni pubbliche e accademiche ed i propri associati, per fare il punto sullo stato dell’arte del Coaching e guardare al prossimo futuro. Partecipare è un guadagno anche da un punto di vista emotivo e di possibilità di networking. Avrai l’opportunità di vivere momenti coinvolgenti ed essere protagonista della Conferenza.

2. COME POSSO PARTECIPARE ALLA CONFERENZA NAZIONALE?

La Conferenza Nazionale di quest'anno prevede una partecipazione mista, con due tariffe diverse: la principale sarà in presenza, ma potrai seguire in streaming l'evento se non avessi l'intenzione o la possibilità di venire a Padova. Se lo stato di emergenza sanitaria lo richiederà, la Conferenza sarà esclusivamente in digitale, e ne sarà data comunicazione entro il 7 settembre. Sino a quel momento si può acquistare la Conferenza Digitale a tariffe scontate e poi fare l'upgrade.

3. COME VERRANNO ASSEGNATI I CREDITI FORMATIVI AI COACH ICF?

I crediti formativi sono ancora in fase di definizione e saranno assegnati sia che la Conferenza Nazionale si tenga in presenza o in digitale. Con la Conferenza in presenza, basterà effettuare la registrazione all'ingresso e l'attestato verrà pubblicato successivamente nell'area personale all'interno del sito www.coachfederation.it. Qualora la Conferenza dovesse svolgersi solo o anche online, i crediti verranno assegnati sulla base dell'effettiva partecipazione agli interventi previsti e l'attestato sarà visibile sempre nell'area personale del sito ICF Italia.

4. POSSO ISCRIVERMI SOLO A UNA DELLE DUE GIORNATE?

La Conferenza Nazionale di quest’anno prevede l’acquisto di un biglietto unico per le due giornate della sua durata. Una scelta consapevole che vuole promuovere non solo la connessione tra noi coach, ma anche il confronto e il networking con gli ospiti che vorranno condividere con noi questa due giorni di crescita e di apprendimento: imprenditori, manager, rappresentanti dei mondi delle professioni, dell'Università e della scuola.